AVIS A EXPO 2015

Il progetto "AVISxEXPO. Nutriamo la vita!", che verrà realizzato durante il periodo Expo 2015 da AVIS Nazionale, l'Associazione Volontari Italiani del Sangue, insieme ad Avis Regionale Lombardia, Avis Provinciale di Milano, Avis Comunale di Milano, International Youth Committee, Nutrition Foundation of Italy, Uisp, Fiods e con la collaborazione del Parco Tecnologico Padano, nasce con l'obiettivo di proporre iniziative, attività e prodotti educativi e scientifici per porre al centro l'attenzione nei confronti dell'alimentazione e della salute.

>>> leggi tutto




DONARE FA BENE: IN RICORDO DI PIETRO MENNEA DONATORE AVIS

A due anni dalla sua scomparsa, vogliamo ricordare il grande Pietro Menna, campione olimpico dei 200 metri piani a Mosca 1980 e detentore del primato mondiale della specialità dal 1979 al 1996 con il tempo di 19"72 che resta attuale primato europeo post mortem.
Forse non tutti conoscono il suo antico legame con l'Avis: tra il 1967 e il 1972 Mennea ha iniziato la sua carriera indossando la maglietta della società sportiva Avis Barletta ed era anche abituale donatore di sangue.

>>> leggi tutto




 



IL FABBISOGNO DI SANGUE IN ITALIA

Si stima normalmente che vi sia bisogno di 40 unità di sangue l'anno ogni 1000 persone, cioè circa 2.400.000 unità per la sola Italia. Nel 2000 l'Italia ha raggiunto l'autosufficienza a livello nazionale. La maggior parte di noi può donare il sangue e molti, almeno una volta nella vita, potrebbero averne bisogno.
Alcune regioni sono autosufficienti, ad esempio l'Emilia-Romagna ha raggiunto il livello di 60 unità. Vi sono inoltre alcune isole felici, cioè singole città dove, grazie al radicamento nel territorio di una o più associazioni locali, si è raggiunta una raccolta ancora maggiore.

>>> leggi tutto